WALL STREET: NASDAQ SCHIACCIA TUTTI IN PERDITA

16 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A poco piu’ di un’ora dalla chiusura di Wall Street, le forti le perdite sul comparto tecnologico trascinano in rosso l’indice dei trenta principali titoli industriali che, dopo una breve escursione in territorio positivo, segna adesso un ribasso di circa 30 punti.

(verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina)

Sui listini in generale sono in rialzo il settore del tabacco, aereospaziale, gas naturale, alimentare, assicurativo, commercio.

Perdono il settore cartario, semiconduttori, metalli, Internet, chimico, fibre ottiche.