WALL STREET: NASDAQ PROVA A RIDURRE LE PERDITE

6 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

A due ore dalla chiusura delle contrattazioni sulle borse USA, il Nasdaq prova a recuperare parte del terreno perso nella prima fase della seduta, scrollandosi di dosso le cattive notizie arrivate dal fronte macroeconomico.

La reazione del Nasdaq sta trascinando al rialzo anche il Dow Jones che, nonostante si trovi ancora in territorio negativo, riduce significativamente la flessione di questa mattina.

Verificare quotazione indici IN TEMPO REALE in prima pagina.

Tra i titoli che stanno influenzando positivamente il Dow, spiccano in particolare Johnson & Johnson (JNJ – Nyse), in rialzo del 2,43%, e Philip Morris (MO – Nyse), che cresce dell’1,23%.

Sui listini in generale stanno mostrando una tendenza al rialzo il settore sanita’, oro, tabacco, biotecnologico, tessile, sistemi per il monitoraggio ambientale.

Segno meno invece per il settore delle infrastrutture per le telecomunicazioni, trasporti, costruzioni, finanziario, utility.