WALL STREET: NASDAQ APRE IN CALO DEL 4,86%

24 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Volatilita’ e’ la parola chiave per capire il clima di borsa di lunedi’.

Basti considerare questo: giovedi’ scorso il Nasdaq Composite ha chiuso la settimana con il piu’ gande rialzo settimanale in termini di punti, preceduta dalla peggior settimana del Nasdaq in termini di punti persi.

Cosi’ lunedi’ il mercato rimane caratterizzato piu’ dall’emotivita’ che da reali notizie sui fondamentali delle aziende.

Principale fattore trainante al ribasso e’ il titolo Microsoft (MSFT) sul timore che la societa’ potrebbe essere presto smembrata. (vedi storia WSI).

Il calo Microsoft ha tirato giu’ gli altrigrandi titoli dell’high-tech: Intel (INTC), Dell (DELL), Applied Materials (AMAT) e IBM (IBM).