WALL STREET: FUTURES SU NASDAQ IN ROSSO

3 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

A meno di un’ora dall’apertura delle contrattazioni a New York, i contratti futures si presentano deboli, con tendenza al rialzo per i contratti su Dow Jones e S&P 500. Il contratto sul Nasdaq accentua le perdite.

A giudicare dal valore attuale dei contratti, l’apertura di borsa si preannuncia incerta.

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro Usa a 10 anni fa registrare prezzi a $103,34 e rendimenti al 6,04%.

Seduta ridotta oggi al New York Stock Exchange e sul tabellone elettronico del Nasdaq: le contrattazioni si concluderanno alle 13 (ora di New York) mentre domani i mercati osserveranno un giorno di riposo.