WALL STREET: FUTURES SU INDICI CEDONO RIALZI

12 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’analisi del dato sui prezzi alla produzione in aprile, diffuso questa mattina, ha gelato gli entusiasmi iniziali dei mercati e i futures sugli indici azionari riducono drasticamente i guadagni. A giudicare dal valore dei contratti, l’apertura di borsa dovrebbe essere in territorio positivo, con rialzi accentuati nel settore tecnologico.

Alle 9:00 il contratto sull’indice Standard & Poor’s e’ in rialzo di 7 punti (+0,35%). Il contratto sull’indice Dow Jones e’ in rialzo di 20 punti (+0,19%). Il contratto sull’indice Nasdaq e’ in rialzo di 52,4 punti (+1,55%).

Sul mercato obbligazionario, il titolo del Tesoro Usa a 10 anni “on-the-run” fa registrare prezzi in rialzo a 100,81 e rendimenti in calo al 6,39%.