WALL STREET: FUTURE MANTENGONO IL SEGNO PIU’

3 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Limano lievemente i guadagni i future sugli indici Usa. I mercati accolgono tuttavia con favore la nota positiva che la banca d’affari Bear Stearns ha espresso sul comparto dei chip, affermando che e’ arrivato il momento di riposizionarsi sul settore.

Gli investitori attendono con trepidazione la comunicazione dei dati economici relativi all’Ism (ex Napm manifatturiero) e alle spese di costruzione che saranno comunicati alle 16 (le 10 ora di New York).

Pesano tuttavia la notizia di un nuovo rimpasto societario. Questa volta e’ toccata alla conglomerata Tyco (TYC – Nyse), il cui presidente e amministratore delegato ha rassegnato le dimissioni .

Alle 15:00 (le 9:00 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 è in rialzo di 1 punto(+0,09%).

Il contratto sull’indice Nasdaq guadagna 5 punti (+0,41%).

Il contratto sull’indice Dow Jones avanza di 30 punti (+0,30%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare prezzi a 98,18 e rendimenti al 5,07%.

Settori in movimento

Occhi puntati sul comparto della difesa (DFX ), dopo la notizia relativa alla vittoria, da parte del colosso aerospaziale Boeing (BA – Nyse), di un contratto che potrebbe avere un valore di $9,3 miliardi dalla U.S. Air Force.

Nel comparto infrastrutture network (NWX ) si mette in evidenza il calo del gigante di fibre ottiche Lucent (LU – Nyse), che ha smentito trattative in atto con l’operatore di telefonia mobile Motorola (MOT – Nyse)

Tra i titoli del settore wireless (YLS ), cresce Qualcomm (QCOM – Nasdaq), che beneficia di un commento positivo di Morgan Stanley . Per la banca d’affari la societa’ potrebbe riuscire a implementare notevolmente il suo flusso di cassa dalla vendita dei servizi relativi ai cellulari di terza generazione. Il comparto potrebbe tuttavia accusare il crollo in Europa della societa’ in bancarotta KPNQwest ,che potrebbe avere non poche implicazioni su titoli quali Nokia (NOK – Nyse), dopo la decisione del colosso di sospendere i servizi di fibre ottiche ad alcune societa’ tra cui l’opeartore finlandese.

Notizie negative sul fronte del settore brokeraggio (DJ_SCR), bacchettato da una nota negativa di UBS Warburg . La banca d’affari ha espresso cautela sul recupero dell’intero comparto.

BOOK USA

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.

Per avere tutti i dettagli clicca su WSI PRE-BORSA, in INSIDER. Abbonati subito!