WALL STREET: FUTURE IN ROSSO, NASDAQ -0,42%

29 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

A due ore e mezza dall’inizio delle contrattazioni a New York, i future sugli indici sono ancora in rosso.

C’è fermento in vista della diffusione del dato sul Prodotto interno lordo USA nel secondo trimestre 2001, che avverrà nel primo pomeriggio, ora italiana.

Alle 13:00 (le 7:00 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 è in ribasso di 0,60 punti (-0,05%).

Il contratto sull’indice Nasdaq è in ribasso di 8 punti (-0,42%).

Il contratto sull’indice Dow Jones è in ribasso di 10 punti (-0,097%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare prezzi a $101,12-13 e rendimenti al 4,820%.

SULL’ANDAMENTO DI WALL STREET VEDI:


WALL STREET: I TITOLI ATTIVI NEL PREBORSA

Verificare aggiornamento indici in tempo reale nella sezione FUTURES

che trovate sul menu in cima alla pagina.