WALL STREET: FUTURE DEBOLI DOPO UTILI

di Redazione Wall Street Italia
25 Gennaio 2002 14:30

Future sugli indici Usa in ribasso. Il mercato accusa gli utili societari poco confortanti diffusi dopo la fine delle contrattazioni di giovedi’.

A dominare i ribassi in sede di preborsa sono i cali del produttore di componenti ottiche Jds Uniphase (JDSU – Nasdaq),sulla scia dei risultati trimestrali al di sotto delle stime. Il titolo perde piu’ del 9%. Male la societa’ software Verisign (VRSN – Nasdaq), nonostante abbia centrato le stime. Cede la societa’ di infrastrutture per tlc Qualcomm (QCOM – Nasdaq), dopo il giudizio negativo espresso dalla banca d’affari CIBC World Markets e a seguito delle previsioni pessimiste che il gruppo che ha formulato sul secondo trimestre.

Utili positivi sono stati resi noti dal leader nel settore software PeopleSoft (PSFT – Nasdaq) e dal produttore di pc Gateway (GTW – Nyse).

Alle ore 14:30 (8:30 ora di New York), il contratto sull’indice S&P segna un ribasso di 0,10 punti (-0,01%).

Il contratto sull’indice Nasdaq e’ in calo di 7 punti(-0,45%).

Il contratto sul Dow Jones e’ in calo di 9 punti (-0,09%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione dei titoli del Tesoro USA a 10 anni fa registrare prezzi a $99,56 e rendimenti al 5,6%.

Per avere piu’ dettagli clicca sulla sezione INSIDER, che trovi sul menu in cima alla pagina. Abbonati subito!