Società

WALL STREET: FUTURE CONTINUANO A VOLARE

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

A un’ora e mezza dall’inizio delle contrattazioni a Wall Street, i future sugli indici USA sono positivi e in forte crescita.

Alle 14:00 (le 8:00 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 guadagna 15,70 punti (+1,50%).

Il contratto sull’indice Nasdaq è in rialzo di 41 punti (+3,55%)

Il contratto sull’indice Dow Jones guadagna 125 punti (+1,28%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare prezzi in rialzo a 98,09 e rendimenti in calo al 5,10%.

Titoli in movimento nel preborsa

In crescita del 12% il colosso delle infrastrutture per Internet Cisco Systems (CSCO – Nasdaq), che ha messo a segno una trimestrale al di sopra delle attese . La banca d’affari Robertson Stephens ne ha aumentato le stime sugli utili del 2002 e del 2003 ma ha deciso di mantenere il rating ‘market perform’ ritenendo che il titolo stia scontando delle aspettative di crescita ‘irraggiungibili’ per le attuali condizioni di mercato.

Sulla scia di Cisco, in salita i titoli dei colossi high tech Juniper Networks (JNPR – Nasdaq) e IBM< (IBM – Nyse).

In rialzo di oltre il 14% il colosso delle comunicazioni WorldCom (WCOM – Nasdaq) dopo la notizia che starebbe per ottenere un prestito $2,6 miliardi dalle banche, come parte del piano di ristrutturazione del debito.

In ascesa anche il colosso dei pc Dell Computer (DELL – Nasdaq) dopo che la banca d’affari Robertson Stephens ha dichiarato che la societa’ battera’ le stime sui risultati del primo trimestre fiscale.

Per avere piu’ dettagli clicca sulla sezione INSIDER, che trovi sul menu in cima alla pagina. Abbonati subito!