WALL STREET: FORTI LE PERDITE, BLOCCO AL NYSE

19 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Continuano ad accelerare le perdite sul Dow Jones. Al New York Stock Exchange scatta cosi’ il blocco degli ordini automatici di vendita, una misura atta a prevenire l’eccesso di ribasso.

Male anche il Nasdaq che con una flessione di oltre il 2,5%, oscilla nervosamente su quota 1.500 punti.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale in prima pagina.

Molti trader vedono il forte calo legato alle massicce vendite di hedge funds e investitori istituzionali.

Thoma Galvin, chief investment strategist di Credit Suisse First Boston, spiega pero’ che per ora “si tratta solo di riposizionamenti di portafoglio e le vendite sembrano interessare tutti gli investitori in generale”.