WALL STREET: DOW RECUPERA, NASDAQ +0,9%

9 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Dopo essere scivolato in rosso a seguito del downgrade di Salomon Smith Barney su Microsoft (MSFT – Nasdaq), l’indice Dow Jones tenta il recupero e si trova ora sulla parita’.

Verificare aggiornamento indici in TEMPO REALE in prima pagina

Ad influire positivamente la buona performance di AT&T (T – Nasdaq), dopo l’offerta di acquisto della divisione broadband da parte di Comcast (CMCSK – Nasdaq), e i commenti di Merrill Lynch su un probabile fondo per l’economia USA.

Gli analisti della prestigiosa banca d’affari sostengono infatti che l’economia americana sia vicina a raggiungere il fondo e che si prepari a una decisa ripresa nel quarto trimestre dell’anno.

Nonostante permangano rischi di rallentamento, gli analisti della piu’ grande banca d’investimento al mondo sono infatti convinti che segnali incorragianti stiano arrivando sia dal settore manifatturiero che dal mercato del lavoro; il primo sembra aver interrotto “l’emorragia che ha caratterizzato gli ultimi mesi”, mentre il secondo si sta stabilizzando.

Un contributo – dice Merrill Lynch – dovrebbe anche giungere dai sei tagli consecuti operati dalla federal Reserve sui tassi d’interesse. Un’ulteriore riduzione del costo del denaro di 25 punti base e’ prevista in occasione del prossimo meeting in agenda il 21 agosto.