WALL STREET: DOW JONES TORNA IN ROSSO, NASDAQ +4%

11 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il flusso di ordini di acquisto sembra oggi risparmiare i titoli della ‘Old Economy’. Mentre infatti il Nasdaq Composite consolida i guadagni della mattinata, l’indice delle blue chip, fallito il tentativo di recupero, si porta in ribasso di oltre lo 0,5%.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina.

A limitare le perdite delle blue chip sono tuttavia alcuni big dell’high tech, tra cui Intel (INTC – Nasdaq), IBM (IBM – Nyse) e Hewlett-Packard (HWP – Nyse).