WALL STREET: APERTURA NEGATIVA SU TUTTI GLI INDICI

8 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Partenza in rosso per Wall Street, con gli investitori pronti a realizzare profitti nel settore high-tech dopo che ieri il Nasdaq ha chiuso la seduta a +2,10%.

A trascinare in ribasso il settore high-tech nel pre-mercato e’ stato soprattutto l’annuncio di National Discount Brokers (NDB), che si aspetta una perdita tra i 6 e i 9 centesimi per azione nell’ultimo trimestre. Le aspettative di First Call/Thomson Financial erano per un utile di 9 centesimi per azione.

Sul fronte del mercato allargato, il rialzo del rating di operatori nel settore abbigliamento come Limited (), Abercrombie e Fitch (ANF) da parte di Morgan Stanley Dean Witter non ha aiutato ne’ il Dow ne’ l’S&P 500.