WALL ST: FUTURE IN RIALZO GRAZIE A DATI E UTILI

di Redazione Wall Street Italia
15 Gennaio 2002 15:00

I future sugli indici proseguono la fase rialzista, aiutati dalle buone notizie provenienti dal fronte societario e macroeconomico.

Prima della seduta e’ stato pubblicato il dato relativo alle vendite al dettaglio del mese di dicembre, che si e’ rivelato migliore delle attese.

L’indicatore economico ha registrato un calo dello 0,1%, inferiore alle stime degli analisti che avevano previsto una diminuzione dell’1,3%.

Migliori delle aspettative sono stati anche i bilanci trimestrali del conglomerato Tyco (TYC – Nyse) e della societa’ di brokeraggio online E*trade (ET – Nyse) comunicati prima delle contrattazioni.

Nel corso delle contrattazioni sara’ reso noto il bilancio del gruppo finanziario UsBancorp (USB – Nyse), che potrebbe muovere tutto il comparto.

La vera raffica di utili avverra’ al termine della seduta. Nel preborsa si distingue infatti il rialzo di Intel (INTC – Nasdaq), che pubblichera’ gli utili dopo le contrattazioni insieme ad altri colossi societari del calibro di Juniper Networks (JNPR – Nasdaq) e eBay (EBAY – Nasdaq).

Ma almeno fino a questo momento i risultati societari sono piu’ confortanti di quanto gli investitori temessero nella seduta di lunedi’, quando il mercato ha ceduto per i timori di nuovi profit warning.

Alle 15:00 (9:00 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 è in rialzo di 3,70 punti (+0,32%).

Il contratto sull’indice Nasdaq è in rialzo di 6,50 punti (+0,40%).

Il contratto sull’indice Dow Jones guadagna 35 punti (+0,35%).

Per avere piu’ dettagli clicca sulla sezione INSIDER, che trovi sul menu in cima alla pagina. Abbonati subito!