Società

WALL ST: FUTURE IN RIALZO DOPO DATI ECONOMICI

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

A un’ora dall’inizio degli scambi, i future sugli indici crescono a margine di un tasso di disoccupazione in settembre migliore delle attese.

Tale dato (su base annuale) si e’ attestato a 4,9%. Lo ha comunicato il dipartimento del Lavoro americano.

Il numero di posti di lavoro persi in settembre nel settore non agricolo e’ di 199.000.

Un sondaggio Dow Jones/CNBC attendeva una disoccupazione al 5% e un numero di posti di lavoro in calo di 102.000 unita’.

Alle 14:38 (le 8:38 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 è in rialzo di 6,00 punti (+0,54%).

Il contratto sull’indice Nasdaq è in rialzo di 9,00 punti (+0,71%).

Il contratto sull’indice Dow Jones guadagna 37 punti (+0,41%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare prezzi a $103,71 e rendimenti al 4,50%.

SULL’ANDAMENTO DI WALL STREET VEDI:
WALL STREET: I TITOLI ATTIVI NEL PREBORSA

Per avere piu’ dettagli clicca sulla sezione INSIDER, che trovi sul menu in cima alla pagina. Abbonati subito! E’ in offerta speciale fino al 30 novembre!