VOLCKER: FORTI RISCHI DI ALTA INFLAZIONE

15 Maggio 2008, di Redazione Wall Street Italia

Gli Stati Uniti potrebbero trovarsi a fronteggiare un periodo di inflazione elevata, come quello degli anni 1970, se gli investitori perderanno fiducia nel dollaro. Lo afferma l’ex presidente della Fed, Paul Volcker. “Se ci sarà una perdita di fiducia nel dollaro, penso che avremo dei problemi”, spiega Volcker davanti Joint Economic Committee. Volcker ha guidato la Fed durante gli anni 1970, caratterizzati da un’inflazione a doppia cifra, combattuta con un repentino aumento dei tassi di interesse.

scrivi la tua opinione “live” sul Forum di WSI