VODAFONE E BELL ATLANTIC IN ACCORDO CON ALLTEL

1 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La joint venture Bell Atlantic Corp. (BEL) e Vodafone AirTouch (VOD) ha deciso di scambiare i sistemi wireless in 13 stati con Alltel Corp. (AT).

L’affare, valutato in 3 miliardi di dollari, comprende anche il pagamento di 600 milioni di dollari a Bell Atlantic, GTE Corp. (GTE) e Vodafone AirTouch ed eliminera’ la sovrapposizione delle operazioni di telefonia cellulare che si sarebbero create con la fusione delle divisioni wireless di Bell Atlantic e Vodafone AirTouch.

Alltel trasferira’ operazioni che coprono 6,3 milioni di persone e oltre 700 mila utenti e Bell Atlantic e GTE trasferiranno servizi wireless che coinvolgono 14 milioni di persone, oltre 1 milione e mezzo di clienti.

Come risultato dello scambio, Vodafone AirTouch, GTE e Bell Atlantic serviranno un totale di 223 milioni di persone e avranno 23 milioni di clienti e Alltel servira’ 46 milioni di persone e avra’ 5,8 milioni di clienti wireless.

Poiche’, pero’, agli operatori wireless e’ vietato mantere licenze multiple in un particolare mercato, il network Vodafone, GTE e Bell Atlantic, il piu’ grande nella telefonia cellulare americana, dovra’ abbandonare licenze in 96 mercati, tra cui San Francisco e Chicago, valutate dagli analisti in 15-20 miliardi di dollari.