VISA-MASTERCARD: VIA LIBERA A CAUSA COLLETTIVA

11 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha dato il via libera a una causa Antitrust collettiva contro le societa’ emittenti di carte di credito Visa USA e MasterCard.

Nel 1996, alcuni tra i maggiori retailer degli Stati Uniti (tra cui Wal-Mart e Sears, Roebuck) avevano fatto causa ai due giganti accusandoli di usare la propria posizione di leader nel mercato delle carte di credito per costringerli ad accettare i loro bancomat.

I retailer intendono ottenere risarcimenti danni per $13,1-$15,8 miliardi.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.