VIACOM PRONTA AD INVESTIRE IN EUROPA

5 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Viacom, il gruppo americano dei media e dell’intrattenimento, ha voglia di investire ancora in Europa.

Viacom ha già rapporti con il tedesco Kirch e la Mediaset di Berlusconi, ma ora vuole aumentare il suo interesse nel vecchio continente con l’obiettivo di rilanciare il canale tedesco Nickelodeon.

Il “Der Spiegel” riporta la seguente dichiarazione di Sumner Redstone, Presidente di Viacom:” Ci stiamo lavorando e Leo Kirch è uno dei possibili partner per i nostri piani; sono personalmente in contatto con lui e con la sua controparte italiana Silvio Berlusconi. SIamo in linea di principio pronti ad investire in Europa.”