Vanguard rafforza il team italiano con un ex BlackRock

11 Febbraio 2019, di Alessandro Chiatto

Vanguard amplia il team italiano e nomina Marco Tabanella (nella foto) senior sales executive e deputy country head Italy. Nel suo nuovo ruolo, Tabanella riporterà a Simone Rosti, country head Italy di Vanguard, e sarà responsabile dello sviluppo del business di Vanguard legato agli ETF, ai fondi indicizzati e alle strategie attive tra i clienti professionali italiani, come le società di gestione, i gestori patrimoniali delle banche e le società di assicurazione. La nomina di Tabanella fa seguito alla quotazione dei primi 19 ETF di Vanguard presso Borsa Italiana, avvenuta lo scorso 18 gennaio e che ha segnato il suo ingresso ufficiale sul mercato italiano. Al 31 dicembre 2018, Vanguard gestiva un patrimonio pari a 4900 miliardi di dollari USA per conto di oltre 20 milioni di investitori a livello internazionale, offrendo una gamma di fondi comuni ed ETF indicizzati e a gestione attiva.

“Entrare in Vanguard in questo momento è estremamente stimolante. Non vedo l’ora di essere al servizio dei gestori dei prodotti d’investimento e dei professionisti del risparmio, offrendo loro le migliori opportunità di successo negli investimenti, cosa che Vanguard sta facendo a livello globale da oltre quarant’anni”, spiega Tabanella.

Tabanella arriva in Vanguard da BlackRock, dove ricopriva il ruolo di director e head of wealth & retail clients iShares Italy. In precedenza aveva assunto diversi incarichi in BlackRock, compresi quelli nell’ambito del sales degli ETF e del business support analyst.