UTILI: XILINX BATTE LE ASPETTATIVE

17 Gennaio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo dei semiconduttori Xilinx (XLNX – Nasdaq) ha registrato nel quarto trimestre del 2001 un utile per azione di 7 centesimi.

La societa’ ha battuto le stime degli analisti, che avevano previsto un utile per azione di 4 centesimi. (consensus Zacks).

L’utile complessivo ha raggiunto quota
$23,5 milioni.

In calo il fatturato, che si e’ attestato a quota $228,1 milioni dai $450,1 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente.