UTILI: WILLIAMS-SONOMA DELUDE LE STIME DI UN PENNY

di Redazione Wall Street Italia
11 Marzo 2002 15:50

La societa’ di retail Williams-Sonoma (WSM – Nyse) ha registrato nel quarto trimestre fiscale un utile netto di $70,4 milioni, o di $1,20 per azione.

Il risultato e’ stato inferiore di un penny alle aspettative di mercato, dal momento che gli analisti avevano stimato un utile di $1,21 per azione (consensus Thomson Financial/First Call).

Gli utili netti sono tuttavia cresciuti rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, quando si erano attestati a quota $44,5 milioni, o a 79 centesimi per azione.

Il fatturato ha registrato un incremento del 17% a quota $787,4 milioni.