UTILI: TIFFANY PERDE L’8% IN LINEA CON ATTESE

16 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Tiffany & Co. (TIF – Nyse) ha annunciato per il secondo trimestre fiscale utili netti di $36,1 milioni, pari a 24 centesimi ad azione, in linea con le aspettative degli analisti, ma in calo dell’8% rispetto ai $39,2 milioni dell’anno scorso.

Il fatturato e’ sceso da $374,4 milioni a $371,3 milioni con le vendite dei negozi aperti da piu’ di un anno negli USA in calo del 4%.

La gioielleria prevede per il terzo trimestre utili di 22-24 centesimi contro i 24 centesimi dell’anno scorso, ma anticipa profitti di 60-65 centesimi per l’ultimo trimestre fiscale su un miglioramento delle vendite.