UTILI: NORTHERN TRUST IN CRESCITA DEL 7% SULL’ANNO

16 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Northern Trust Corp. (NTRS – Nasdaq), societa’ specializzata in servizi bancari e gestione patrimoniale, ha comunicato per il secondo trimestre dell’anno, il suo quarto fiscale, utili di $131,3 milioni o 57 centesimi per azione.

Il dato e’ in crescita del 7% rispetto ai $123 milioni o 53 centesimi per azione registrati nello stesso periodo del 2000.

Un portavoce dell’azienda di Chicago (Illinois), ha dichiarato che gli ottimi utili sono dovuti a un aumento delle parcelle percepite per i servizi di gestione patrimoniale per clienti facoltosi.

I risultati comunicati battono di un centesimo le aspettative degli analisti di Wall Street che si attendevano utili di 56 centesimi per azione. (Consensus Thomson Financial/First Call).

La societa’ ha inoltre dichiarato che il fatturato netto e’ cresciuto del 5,1% rispetto all’anno scorso, ovvero si e’ attestato a $575 milioni contro i $547 del 2000.