UTILI: NOKIA VEDE IL 2002 IN MIGLIORAMENTO

24 Gennaio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Nokia ha chiuso il 2001 con un utile imponibile in calo del 41% a €3,475 miliardi e un utile netto in calo del 44% a €2,2 miliardi.

Il fatturato è salito del 3% a €31,19 miliardi.

Nel quarto trimestre dell’anno l’utile per azione è calato del 4% a €0,24.

Nokia prevede un miglioramento delle condizioni di mercato nel corso del 2002. In una nota il colosso finlandese dei telefoni cellulari fa sapere che “le vendite delle divisioni di telefonia mobile e di infrastrutture dovrebbero aumentare nell’intero esercizio di circa il 15%”.

Il gruppo mette comunque in conto un calo, nel primo trimestre di quest’anno, del 6-10% dei ricavi.

Nokia ha aggiunto di attendersi un utile per azione nel primo trimestre pari a €0,15-€0,17 in calo dai €0,22 euro dello stesso periodo dello scorso anno.

In borsa a Helsinki il titolo guadagna oltre sette punti percentuali.