UTILI: HYUNDAI HEAVY RIDUCE STIME ANNUALI

14 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Hyundai Heavy Industries, il primo costruttore navale del mondo, ha annunciato che non riuscira’ a raggiungere i target di utile annuale dopo aver registrato una perdita netta semestrale di 53,1 miliardi won ($41,68 milioni).

“L’utile netto sara’ pari a circa 100 milioni di won a causa delle perdite derivanti dalla cancellazione di azioni Hyundai Petrolchemical”, ha commentato un portavoce del gruppo.

Originariamente Hyundai Heavy aveva previsto di riportare un utile di 300 milioni di won.