UTILI: GENERAL MOTORS RADDOPPIA RISPETTO ATTESE

18 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il gigante dell’auto General Motors Corp (GM – Nyse). una blue chip dell’indice Dow Jones, ha registrato nel primo trimestre dell’anno utili doppi rispetto alle attese di Wall Street (consenso First Call/Thomson Financial).

La prima casa di auto del mondo ha guadagnato $225 milioni, o 50 centesimi per azione, esclusi oneri straordinari, mentre gli analisti di Wall Street si attendevano circa 26 centesimi per azione.

Le vendite nel primo trimestre sono calate a $42,6 miliardi, rispetto ai $46,9 miliard segnati nello stesso periodo dell’anno precedente.

Nello stesso periodo di un anno fa l’azienda aveva segnato un guadagno di $1,8 miliardi, pari a $2,8 per titolo.

La societa’ ha avvertito gli investitori che che si aspetta utili pari a 95 centesmi per azione nel secondo trimestre del 2001. Il consenso di Wall Street e’ pero’ di $1,02 per azione.