UTILI: GENERAL MOTORS CONFERMA OBIETTIVI

di Redazione Wall Street Italia
19 Marzo 2002 14:50

Rick Wagoner, amministratore delegato di General Motors (GM – Nyse) ha confermato che la societa’ automobilistica sara’ in grado di raggiungere gli obiettivi fiscali stimati per il primo trimestre e per l’intero anno.

A fine febbraio GM aveva mantenuto a $1,20 ad azione le previsioni sugli utili del primo trimestre, ma aveva aumentato da $3 a $3,50 per azione quelle sui profitti del 2002.

Le stime escludono i risultati della divisione Hughes Electronics che General Motors sta per vendere a EchoStar Communications come parte del piano di tagli dei costi operato da Wagoner.

Grazie alla riduzione delle spese la societa’ ha ridotto il numero dei veicoli da vendere per poter andare in pareggio da 5,4 milioni di unita’ del 1994 a poco meno di 4,9 milioni.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale, cliccando BOOK USA, , che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.