UTILI: GANDALF CHIUDE 2000 CON 43,3 MLD DI PERDITA

28 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Gandalf ha chiuso l’esercizio 2000 con una perdita netta consolidata pari a 43,3 miliardi di lire. Il fatturato è stato di 64,7 miliardi di lire in linea con gli obiettivi.

I risultati, tuttavia non sono confrontabili con l’esercizio precedente poiche’ la compagnia ha iniziato l’attivita’ il 6 aprire 1999.

Il titolo in Borsa cede il 2,05% a €65 dopo aver toccato un picco al ribasso a €64,5.

Il titolo stamattina si è mosso anche in rialzo sulla scia della notizia del nuovo accordo con Air France, dopo la collaborazione iniziata nel febbraio 2000.

Le due compagnie aeree hanno, infatti, annunciato un accordo di ‘code share’ per nuovi voli non stop dall’Italia verso Francia, Germania e Spagna, a partire dal 25 marzo.