UTILI: ENRON (ENERGIA) BATTE LE ASPETTATIVE

17 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

La conglomerata leader nel settore energetico Enron (ENE – Nyse) ha registrato nel primo trimestre dell’anno un utile di $406 milioni, o 47 centesimi per azione. Il dato e’ superiore di 2 centesimi rispetto alle attese di Wall Street (consenso First Call/Thomson Financial).

Nello stesso periodo di un anno fa la societa’ aveva registrato un utile di $338 milioni, pari a 40 centesimi per azione.

Sempre nel primo trimestre 2001, il fatturato e’ cresciuto del 281% a $50,1 miliardi rispetto allo stesso periodo dell’anno prima.

La proiezione consuntiva per tutto il 2001 e’ di un utile per azione tra i $1,75 e i $1,80, ha fatto sapere la societa’. Intanto Wall Street si aspetta una crescita di $1,75 per azione (First Call).