UTILI: DEUTSCHE TELEKOM, IN PERDITA 1° TRIM 2001

24 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Deutsche Telekom ha chiuso il primo trimestre 2001 con una perdita netta di €400 milioni, che si confronta con un utile di €380 milioni registrato nel primo trimestre dello scorso anno, e una perdita di €1 miliardo nel quarto trimestre 2000.

A pesare particolarmente sui conti del gigante della telefonia tedesca sono stati i costi legati all’UMTS (tecnologia per i telefonini di terza generazione); senza questi, è emerso un utile netto di €450 milioni, con una crescita sull’analogo periodo del 2000 pari al 18%.

Per il 2001 il gruppo punta a un aumento dell’Ebitda, cioè l’utile operativo lordo, di almeno il 10%, grazie alla telefonia mobile.