UTILI: BRISTOL MYERS IN LINEA CON LE ATTESE

24 Gennaio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso farmaceutico Bristol-Myers (BMY – Nyse), ha registrato nel quarto trimestre un utile pro forma in crescita del 9% a $1,2 miliardi, o 59 centesimi per azione, in linea con le previsioni degli analisti di Wall Street (Consensus Zacks).

La buona performance e’ stata guidata dalla vendita di medicinali chiave come Glucophage, per la cura del diabete, e Pravachol, per il colesterolo.

Il fatturato e’ cresciuto del 10% a $5,3 miliardi.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale, cliccando BOOK USA, , che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.