UTILI: ANALOG DEVICES IN LINEA CON LE ASPETTATIVE

17 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Analog Devices (ADI – Nyse), societa’ che produce semiconduttori, ha riportato nel terzo trimestre un utile di $39,3 milioni, o 10 centesimi per azione diluita*, in calo dell’80% rispetto ai $192,2 milioni , o 50 centesimi per azione diluita di un anno fa.

Prima dei costi di ristrutturazione, degli ammortamenti e le attivita’ immateriali relative alle acquisizioni, l’utile e’ stato di 17 centesimi per azione, in linea con le aspettative degli analisti consultati da Thomson Financial/First Call.

Il fatturato e’ sceso del 32% a $479,9 milioni, dai 700,7 del terzo trimestre 2000. L’azienda aveva comunque lanciato un warning sulle vendite il mese scorso, sostenendo che si sarebbero attestate intorno ai $480 milioni.

(*): gli utili per azione diluita tengono conto non solo delle azioni emesse, ma anche di tutti quei titoli che potenzialmente potrebbero essere convertiti in azioni, come obbligazioni convertibili, warrant, opzioni, ecc.