USDT: Il panico mette in crisi il Peg di Tether

12 Maggio 2022, di Gianmarco Carriol

Il panico nel mercato delle criptovalute giovedì mattina ha messo sotto pressione l’ancoraggio del dollaro USA alla stablecoin tether (USDT), con il token scambiato a partire da 0,91 USD su alcuni exchange.

Invece Bitcoin (BTC) ha toccato per breve tempo i minimi di 25.200 dollari nelle prime ore di giovedì mattina quando USDT di Tether ha perso il suo ancoraggio di $1, continuando la carneficina di questa settimana nei mercati delle criptovalute.

Punto della situazione

Bitcoin è scambiato in ribasso del 20% negli ultimi sette giorni e non ha visto livelli così bassi da dicembre 2020.

Nel momento in cui scriviamo USDT ha già ridotto la maggior parte delle sue perdite, sebbene sia ancora poco sotto il suo ancoraggio. Su Coinbase, la stablecoin è stata scambiata a 0,983 USD e su Kraken a 0,982. Al suo minimo, la stablecoin ha toccato 0,910 USD su Bitstamp, il 9% al di sotto del suo ancoraggio.

Secondo i dati di CoinDesk, anche la stablecoin UST di Terra ha continuato a vacillare, raggiungendo attualmente livelli di appena 0,5045 dollari.

“Il de-pegging di UST ha causato effetti a catena a livello di mercato”, ha affermato Charles Story, responsabile della crescita di Phuture, una piattaforma di indici crittografici.

“Quello che stiamo vedendo ora è panico. Persone che corrono verso l’uscita e perdono la fede”, ha affermato.

Nei mercati tradizionali, l’S&P 500 ha perso oltre il 4,5% questa settimana. Il Nasdaq Composite è sceso al livello più basso da novembre 2020, scendendo di oltre il 3%.

La pressione sul peg di tether ha portato a una raffica di speculazioni nella comunità delle criptovalute su ciò che stava succedendo.

“Chiamiamolo pure FUD (Fear, Uncertainty e Doubt), ma questa deviazione sostenuta del peg è davvero insolita. Normalmente si riprende abbastanza rapidamente”, ha scritto un utente popolare del panorama crypto travis.web1, mentre si è anche ipotizzato che la stablecoin fosse sotto una sorta di attacco economico.

Nella stessa direzione, Samson Mow, l’ex chief strategy officer presso la società di sviluppo di Bitcoin, Blockstream, ha affermato che le persone dovrebbero “sapere quando i giocatori stanno solo cercando di indurre il panico”.

“L’USDT non perderà il suo peso all’interno del mercato”, ha detto Mow ai suoi oltre 200.000 follower.

Il dramma ha anche portato il chief technology officer di Tether, Paolo Ardoino, a ricordare pubblicamente alle persone che USDT può essere riscattato in USD tramite il sito Web di Tether.

E dato che ogni USDT può essere riscattato in modo relativamente semplice con 1 USD, alcuni utenti si chiedono perché USDT è stato scambiato a partire da 0,945 dollari sull’exchange di criptovalute FTX, chiedendo se la società madre dell’exchange Alameda “non gradisce soldi gratis? “

È noto che la società di trading di criptovalute Alameda Research è uno dei principali attori nelle operazioni di market making e arbitraggio su FTX. La società di trading è stata originariamente fondata e guidata dal miliardario cripto e CEO di FTX Sam Bankman-Fried, ma ora è guidata dall’ex trader di obbligazioni Sam Trabucco.

“Tether continua a onorare i riscatti normalmente, con i clienti verificati (nelle giurisdizioni consentite) in grado di riscattare USDT su Tether.to per 1 USD. Solo nelle ultime 24 ore, Tether ha onorato oltre 300 milioni di riscatti di USDT e sta già elaborando più di 2 miliardi oggi , senza problemi”, ha affermato oggi la società.

Molto interessante l’affermazione di Martha Reyes, responsabile della ricerca di BEQUANT, che ha affermato in un’e-mail con CoinDesk che i mercati in tracollo potrebbero rappresentare un’opportunità per gli attori istituzionali di iniziare a costruire posizioni e spingere la regolamentazione delle stablecoin per fornire maggiore fiducia.

“Sebbene non possiamo chiamare il minimo e le correlazioni tra le classi di attività rimangono elevate, Bitcoin è sopravvissuto a correzioni del 70-80% in passato. Questa potrebbe essere un’opportunità per le istituzioni di costruire posizioni a livelli migliori”, ha affermato.