USA: VENDITE DI CASE CON CONTRATTI IN CORSO +6.7%

2 Giugno 2009, di Redazione Wall Street Italia

Le vendite di case con contratti in corso negli Stati Uniti hanno registrato una variazione positiva ad aprile pari al 6.7%. Si tratta del terzo rialzo consecutivo. A spingere l’indicatore sono stati i bassi tassi sui mutui e le agevolazioni offerte ai nuovi acquirenti.

A comunicarlo e’ stata la National Association of Realtors.

Le attese degli analisti erano per una variazione piu’ contenuta, pari solo a +0.5%.

Il mese scorso il dato e’ risultato in progresso del 3.2%.