USA: VENDITE ALL’INGROSSO +1% IN MARZO

9 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le vendite all’ingrosso negli Stati Uniti hanno registrato in marzo un incremento dell’1% grazie alla forte domanda dei consumatori.

Secondo i dati forniti questa mattina dal dipartimento al Commercio Usa, la spesa per i consumi sta infatti crescendo ininterrottamente da 14 mesi.

Il dato è in linea con le aspettative dei mercati.