Usa: sussidi disoccupazione in rialzo a 408.000

18 Agosto 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Trascorsi due anni dall’inizio della ripresa, il mercato del lavoro fa fatica. Negli Stati Uniti il numero di persone che ha presentato domanda di indennita’ di disoccupazione la settimana scorsa e’ salito di 9.000 unita’ ai massimi di un mese a quota 408.000.

Lo ha annunciato il Dipartimento del Lavoro. I dati di una settimana fa sono stati rivisti al rialzo a 399.000 da 395.000.

Le attese erano per un aumento in area 400.000 nella settimana conclusa il 13 agosto.

Nelle ultime quattro settimane la media e’ stata di 402.500 unita’, in calo da 406.000: si tratta dei livelli piu’ bassi dal 16 aprile.

Il numero di persone che continua a ricevere sussidi e’ aumentato di 7.000 unita’ a quota 3,7 milioni, nella settimana conclusasi il 6 agosto. In questo caso le stime erano per un risultato di 3,698 milioni.