Usa: sussidi di disoccupazione in calo a 434.000

12 Maggio 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Arriva un segnale di miglioramento del mercato del lavoro. Dopo il rialzo deludente delle richieste di sussidio di disoccupazione delle tre settimane precedenti, quella conclusasi il 7 maggio fa peggio delle attese ma mostra un calo, diminuendo di 44.000 unita’ a 434.000, scendendo dai massimi degli ultimi nove mesi.

Rivisto al rialzo il dato precedente, da 474 mila a 478.000.

I dati sono stati comunicati dal Dipartimento del Lavoro statunitenste. Le stime degli analisti erano in media per un risultato pari a 423.000.

In aumento anche le richieste continuative a 3,756 milioni da 3,751 milioni, mentre la media mobile a quattro settimane, e’ salita a 436.750 unita’, sui livelli piu’ alti da novembre (+4.500 la variazione rispetto alla settimana scorsa).