USA: SUPERINDICE IN RIBASSO -0.3% A MARZO

20 Aprile 2009, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di marzo l’indice che fornisce una previsione sull’attivita’ economica americana per i prossimi 6-12 mesi ha registrato un calo dello 0.3%. Nel mese di febbraio il dato era sceso dello 0.4%, poi rivisto al rialzo a -0.2%.

Lo ha comunicato il Conference Board.

L’indicatore (leading index, detto superindice) si e’ rivelato peggiore delle attese del mercato. Gli economisti si aspettavano infatti una variazione negativa dello 0.2%.

Mercato difficile? Si’. E con news gratis, non vai da nessuna parte. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Scopri i privilegi delle informazioni riservate, clicca sul
link INSIDER

“Ci sono stati alcuni segnali intermittenti di miglioramento dell’economia in aprile, ma il superindice e la maggior parte dei suoi componenti e’ ancora in ribasso”, ha dichiarato Ken Goldstein, economista del Board.