USA: SCORTE ALL’INGROSSO -0,7% IN LUGLIO

7 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di luglio, le scorte di magazzino nel settore del commercio all’ingrosso sono scese dello 0,7% ad una quota stagionale di $299,62 miliardi; lo ha comunicato questa mattina il dipartimento del Commercio USA.

Il dato e’ decisamente superiore alle attese degli economisti a Wall Street. Un sondaggio dell’agenzia di stampa Dow Jones mostrava come consensus un calo contenuto allo 0,1%.

Si tratta inoltre del piu’ forte ribasso dal settembre 1996.

Il dato segue il rialzo di giugno rivisto a -0,4% dopo essere stato comunicato inizialmente a -0,2%.

Il dato consuntivo sulle scorte di magazzino, relativo a tutti e tre gli stadi di distribuzione (produzione, commercio all’ingrosso e commercio al dettaglio), verra’ rilasciato mercoledi’ 17 settembre.

Le scorte di magazzino nel settore del commercio all’ingrosso rappresentano, quindi, un dato utile a prevedere l’andamento del consuntivo sulle scorte di magazzino.