USA: PRODUTTIVITA’ SECONDO TRIM A 5,7% (REVISIONE)

6 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il tasso di produtivita’ Usa nel secondo trimestre dell’anno e’ stato rivisto a +5,7% dal +5,3% precedentemente comunicato.

La revisione e’ superiore alle aspettative che prevedevano una crescita del 5,4%.

Nell’arco di 12 mesi, la produttivita’ e’ cresciuta del 5,2%, il tasso di crescita piu’ alto negli ultimi 17 anni.

Il dato, diffuso questa mattina dal dipartimento del Lavoro Usa, riduce ulteriormente i rischi di inflazione e di un nuovo rialzo dei tassi almeno fino alla fine dell’anno.