USA: PRODUTTIVITA’ DEL TERZO TRIMESTRE +8.1%

3 Dicembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Nel terzo trimestre 2009 la produttivita’ degli Stati Uniti ha registrato un aumento dell‘8.1% (dato rivisto), in rialzo rispetto al dato del trimestre precedente, che fece registrare una crescita del 6.6%.

Vuoi sapere cosa comprano e vendono gli Insider di Wall Street? Prova ad abbonarti a INSIDER: costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul link INSIDER

Lo ha reso noto il Dipartimento del Lavoro Usa da Washington.

L’indicatore si e’ rivelato pero’ inferiore alle previsioni del mercato, che erano per un avanzamento pari a +8.5% e dunque per una revisione al ribasso del dato preliminare (+9.5%). Quello comunicato in giornata resta comunque il miglior dato degli ultimi sei anni.

Il costo unitario del lavoro, un indicatore chiave sulle pressioni inflazionistiche, e’ stato rivisto al rialzo a -2.5% da -5.2%; il consensus era di -4.1%.