USA: ORDINI ALLE FABBRICHE IN AUMENTO DEL 2.9%

di Redazione Wall Street Italia
5 Luglio 2005 16:00

Nel mese di maggio gli ordini alle fabbriche negli Stati Uniti hanno registrato un incremento del 2.9%. Si tratta del rialzo piu’ marcato degli ultimi 14 mesi.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio.

L’indicatore si e’ rivelato sostanzialmente in linea con le previsioni del mercato. Gli analisti prevedevano, infatti, un incremento del 3%.

Se si esclude il settore trasporti pero’, l’indicatore risulta in flessione dello 0.1%.

Gli ordini di beni durevoli hanno registrato un aumento del 5.5%, quelli di beni non durevoli sono saliti dello 0.1%.

Ad aprile il dato aveva registrato un rialzo dello 0.9%.