USA: NUOVI CANTIERI EDILI IN RIALZO +2.8% A GENNAIO

17 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di gennaio i nuovi cantieri edili negli Stati Uniti sono cresciuti del 2.8% toccando le 591 mila unita’, sopra le attese degli analisti, che erano per un incremento meno accentuata (580 mila).

Lo ha annunciato il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti.

Per i tuoi investimenti, segui il feed in tempo reale di Wall Street Italia INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa solo 0.77 euro al giorno, provalo ora!

Si tratta del miglior incremento su base mensile dallo scorso luglio.

Meglio delle previsioni anche le licenze di costruzione: hanno toccato le 621 mila unita’ contro il consensus di 620 mila. Il dato e’ pero’ in calo del 4.9% rispetto a dicembre.

Su base annuale i nuovi cantieri edili risultano su del 21.1%.