USA: NIENTE RALLY PER IL MERCATO AZIONARIO

11 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La societa’ di ricerche finanziarie Bridgewater Associates ritiene che il momento di condizioni favorevoli concomitanti per il mercato azionario – quando la Federal Reserve sta tagliando i tassi e l’economia sta gia’ iniziando a dare segnali di ripresa – sia gia’ passato.

“Il fatto che il mercato non sia andato in rally nonostante le ottimali condizioni cicliche potrebbe significare non che il rally sia dietro l’angolo, ma piuttosto che non ci sara’ alcun rally”, sottolinea la societa’ in una nota ai clienti.

“Riteniamo che ci sia una possibilita’ sempre maggiore che non ci sara’ un rally dell’azionario in questo ciclo degli utili”, conclude la societa’.