USA: LE VENDITE AL DETTAGLIO SALGONO DELL’1.7%

di Redazione Wall Street Italia
14 Luglio 2005 14:30

Nel mese di giugno le vendite al dettaglio negli Stati Uniti sono salite dell’1.7%.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio.

Il dato si e’ rivelato molto migliore delle attese del mercato. Gli economisti si aspettavano in media un aumento dello 0.9%.

All’aumento del dato ha contribuito in primo luogo la buone performance del settore auto, con vendite aumentate del 4.8%. Escludendo questa componente, l’aumento delle vendite e’ dello 0.7%.

I dati relativi a maggio sono stati rivisti al ribasso. L’amento dello 0.5% stimato si e’ rivelato essere un calo dello 0.3%.