USA: IN ARRIVO NUOVI COSTI PER LE GROSSE BANCHE

22 Maggio 2009, di Redazione Wall Street Italia

I legislatori federali adotteranno un nuovo sistema sulle commissioni speciali pagate dalle istituzioni finanziarie americane che gravera’ maggiormente sulle grosse banche del sistema.

La FDIC (Federal Deposit Insurance Corp) terra’ un incontro a riguardo, in cui verra’ decisa l’approvazione appunto del suddetto sistema. L’operazione e’ mirata alla raccolta di 5,6 miliardi di dollari per coprire le perdite dovute ai fallimenti bancari, responsabili della contrazione del valore del fondo dell’Agenzia Federale.

La FDIC stima che la scomparsa di numerose banche dovuta alla crisi finanziaria avra’ un costo totale per il fondo di circa 70 miliardi di dollari entro il 2013, in rialzo rispetto alle precedenti stime pari a 65 mld.