USA: FIDUCIA CONSUMATORI IN RIALZO A 49.5 PUNTI

24 Novembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di novembre la fiducia dei consumatori negli Stati Uniti e’ salita a quota 49.5 dai 48.7 punti di ottombre.

Lo ha comunicato il Conference Board, un centro di ricerca privato di New York.

Non correre il rischio di perdere il rialzo di Wall Street. Guadagna con INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa meno di un caffe’, solo 0.77 euro al giorno, provalo ora!

Il dato si e’ rivelato superiore alle attese. Il consensus degli economisti prevedeva infatti in media un valore di 47.3 punti.

“Il miglioramento moderato nell’outlook sul breve termine e’ il risultato di un calo della percentuale del numero di consumatori che prevedono che le condizioni aziendali e del mercato del lavoro peggiorino”,
sottolinea Lynn Franco, direttore delle ricerche sui consumi per il Conference Board. “Le attese sui redditi rimangono molto pessimiste e gli americani stanno entrando nella stagione delle festivita’ in uno stato d’animo molto frugale”.