USA: FIDUCIA CONSUMATORI AI MASSIMI DI QUASI 4 ANNI

28 Marzo 2006, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di marzo la fiducia dei consumatori negli Stati Uniti e’ salita a quota 107.2 dai 102.7 punti di febbraio (dato rivisto). Si tratta del migliore livello degli ultimi quasi quattro anni, per l’esattezza dal maggio 2002.

La maggior parte della crescita della fiducia va attribuita dal miglioramento del mercato del lavoro, che sta facendo salire i redditi delle famiglie americane.

Lo ha comunicato il Conference Board.

Il dato e’ superiore alle attese del mercato. Gli analisti si aspettavano in media un lieve incremento a 102 punti.

La componente delle condizioni attuali e’ cresciuta a 133.3 punti dai 130.3 di febbraio, maggior livello dall’agosto 2001. L’indice delle aspettative e’ cresciuto a 89.9 punti da 84.2.