USA: DISOCCUPAZIONE, SUSSIDI IN RIALZO A 627000

di Redazione Wall Street Italia
25 Giugno 2009 14:30

Nella settimana che si e’ conclusa il 20 giugno le nuove richieste per sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti hanno registrato un aumento di 15000 unita’ a 627000 (il dato della scorsa settimana e’ stato rivisto al rialzo da 608000 a 612000). Si tratta del maggior livello da meta’ meggio.

Il dato si e’ rivelato peggiore delle attese del mercato, pari ad un valore di 600.000 unita’.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Lavoro Usa.

Vuoi sapere cosa comprano e vendono gli Insider di Wall Street? Prova ad abbonarti a INSIDER: costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul link INSIDER

Il numero di persone che continua a ricevere assegni di sussidio e’ salito di 29 mila unita’ a 6.74 milioni. La media mobile a quattro settimane dei sussidi continuativi e’ scesa di 3.250 unita’ ad un nuovo massimo di 6.76 milioni.